La Cerqua | Italian Truffles > Ricette gourmet > Secondi Piatti > Pizza con Mozzarella di Bufala, Mango e Tartufo Nero Estivo
Black Summer Truffles, Mango, Arugala and Buffalo Mozzarella Pizza

Pizza con Mozzarella di Bufala, Mango e Tartufo Nero Estivo

Ingredienti

75 gr di Mozzarella di Bufala DOP tagliati a cubetti da ½ cm
½ mango maturo ma sodo, sbucciato e tagliato a fette di 3 mm
1 piccola manciata di rucola
25 gr. di tartufo nero estivo fresco o conservato

Difficoltà media

Tempo di preparazione 45 minuti + 2 ore e mezza per la lievitazione
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo totale 3 ore e ½

1 Porzione

Stendere l’impasto su una teglia per pizza e distribuire uniformemente la Mozzarella. Cuocere in forno preriscaldato per circa 15 minuti a 200°C.
Togliere dal forno aggiungere il mango e guarnire con la rucola.
Guarnire con scaglie di Tartufo e mangiare calda.

Impasto per pizza

Per 2 pizze (30 cm)

300 ml di acqua (temperatura ambiente)
500 g di farina (300 g di farina 00 e 200 gr. di farina di manitoba se possibile)altrimenti 500 gr. della 00
35 gr. di olio extra vergine di oliva
10 gr. di sale
5 gr. di lievito sciolto e mescolato in un bicchiere con 2 cucchiaini di acqua

Posizionare la farina in una ciotola, fare un pozzo al centro ed aggiungere il lievito. Aggiungete lentamente l’acqua alla farina mentre mescolate manualmente o con un robot da cucina. Aggiungere il sale e continuare ad impastare lentamente mentre si aggiunge il resto dell’acqua. Continuando sempre a mescolare aggiungere lentamente anche l’olio, circa 10 gr per volta. Quando si vede che l’impasto è liscio e lucido, dargli la forma di una palla. Metterla nella ciotola, coprire con un involucro di plastica e lasciar lievitare in un luogo caldo (25 ° C – ad esempio in un forno preriscaldato) per 2 Ore o fino a che l’impasto non sia raddoppiato di volume.

Rimuovere l’impasto e dividerlo in 2 parti. Lavorate le singole porzioni di impasto e formare 2 sfere. Posizionare le sfere su una superficie liscia e leggermente infarinata. Spolverizzare le sommità della pasta con della farina e lasciare riposare per altri 30 minuti coperta da un canovaccio da cucina.  Trascorso il tempo stendiamo con le dita la pasta su una superficie leggermente infarinata dando la forma di un disco rotondo di circa 30 cm di diametro.

Share This :

Related Post